EvidenzaPolitica

A Li Punti un lavatoio diventato depositi di rifiuti

Il Circolo Audax di Fratelli d’Italia chiede all’Amministrazione comunale di valutarne la demolizione. Subito la bonifica della struttura

Sassari. «Ancora una volta ci vediamo costretti ad evidenziare una situazione di profondo degrado, incuria e di potenziale pericolo per i cittadini. L’ex lavatoio posto in prossimità dell’uscita di via de Martini all’incrocio con via Domenico Millelire (ex131) si trova in uno stato di totale abbandono e sporcizia, ridotto ormai ad un deposito di ogni genere di rifiuto». È quanto mette in evidenza in una nota Pietro Pedoni, responsabile della comunicazione dei Circolo Sassari Audax di Fratelli d’Italia.

«I cittadini residenti hanno già segnalato più volte questa incredibile situazione, non ricevendo però purtroppo adeguate risposte e non vedendo nessun intervento nel merito. Ritenendo tale struttura ormai non più recuperabile e quindi fruibile per nessuno scopo, chiediamo all’Amministrazione comunale e agli assessorati competenti la possibilità di prevederne la demolizione, liberando così spazio utile ad altri scopi, come ad esempio una pensilina per la fermata dell’autobus. Oppure inserire lo spazio recuperato tra gli interventi per la messa in sicurezza di quel tratto stradale, previsti dalla delibera del Commissario Provinciale di Sassari, la n° 66 del 2 luglio del 2020, con uno stanziamento di 450 mila euro, come richiesto dai cittadini con una raccolta firme e da un ordine del giorno approvato all’ unanimità dal Consiglio comunale. Nelle more dei vari interventi da programmare e inserire in altri già previsti, si chiede nell’immediatezza, la bonifica urgente di quella struttura».

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: