Sardegna

900 mila euro per la lingua sarda a scuola

Pubblicato il bando per l’insegnamento veicolare e l’utilizzo in orario curricolare. L’assessore regionale della Pubblica istruzione Claudia Firino: «È un investimento senza precedenti»

 

Firino
L’assessora Claudia Firino

Cagliari. È stato pubblicato il bando per l’insegnamento veicolare e l’utilizzo della lingua sarda nelle scuole pubbliche e private, comprese le scuole dell’infanzia, in orario curricolare. Le scuole possono presentare le proposte fino al 26 settembre all’Assessorato regionale della Pubblica istruzione. 900 mila euro la cifra a disposizione. «Come ribadito più volte, investire nell’insegnamento del sardo nelle scuole è il modo migliore per difendere e diffondere la conoscenza della nostra lingua e cultura. L’uso veicolare, che consente di insegnare una disciplina nella lingua sarda grazie all’affiancamento in classe di un insegnante sardofono, permette con efficacia di tener viva o riportare in vita la nostra lingua, a partire dalle generazioni più giovani. Ecco il perché di questo stanziamento importante, che non ha precedenti all’interno delle scuole», dichiara l’assessora Claudia Firino.

Tags

Articoli collegati

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: