Ripartono i corsi dell’Istituto Bellieni

A Sassari per la prima volta un corso di lingua e cultura sarda di Livello B2, assieme al Laboratorio di filosofia pratica. Altri corsi a Villanova Monteleone, Padria, Romana, Esporlatu, Bultei, Marrubiu e Ploaghe

BellieniCorsiSassari. L’Istituto Camillo Bellieni riprende le attività dopo la pausa estiva e mette subito in cantiere nella sede di via Maddalena, a Sassari, due iniziative tra le più richieste degli ultimi anni. La prima è il Laboratorio di filosofia pratica, che ha preso il via il 4 ottobre con un notevole numero di iscritti, e si terrà tutti i mercoledì dalle 18.30 alle 20 sotto la guida della dottoressa Daniela Masia Urgu. Il tema quest’anno è “Il Bello e il Sacro: percorsi di una nuova umanità”.

La seconda iniziativa è il corso di Lingua e cultura sarda che, per la prima volta, è proposto con un Livello intermedio B2. Il percorso, della durata di venti ore, inizia il 9 ottobre per andare avanti tutti i lunedì dalle 20 alle 21.30 sotto la docenza del direttore scientifico dell’Is.Be, Michele Pinna. Tra le materie didattiche si toccheranno la fonetica, la morfosintattica e il lessico, l’etica comunicativa valoriale, la semantica e la pragmatica della comunicazione con aperture filosofiche in lingua Sarda. Per partecipare è necessaria una competenza attiva del sardo (parlato) e l’attestato di Livello B1 (pre-intermedio).

Altre iniziative a ingresso libero sono previste in diversi centri dell’isola. Un corso di lingua sarda di Livello base A1 si svolgerà a Villanova Monteleone dall’11 ottobre, ogni mercoledì, nella Biblioteca di via Siccardi 30, dalle 16 alle 18.30. Le iscrizioni si effettuano in biblioteca o allo sportello linguistico del Comune (operatrice Maria Leonarda Correddu), oppure inviando un’email a biddanoainlimba@tiscali.it.

Lo stesso corso di livello base si svolgerà dal 13 ottobre a Padria, tutti i venerdì dalle 17.30 alle 19.30 nella biblioteca di via Nazionale 50 (contattare lo 079/8080004). Altro ciclo di lezioni è previsto nella Biblioteca comunale di Romana (numero utile il 340/3277598, operatore linguistico Antonio Carta).

Un corso di Livello elementare A2 sarà realizzato invece a Marrubiu, nei locali della Biblioteca di Piazza Manzoni, a partire dal 9 ottobre, dalle 15.30 alle 17.30 (per iscrizioni rivolgersi a 0783/858396 o bibliomarrubiu@libero.it).

Sempre per gli amanti della lingua e cultura sarda un altro appuntamento è previsto a Esporlatu (locali biblioteca) dal 24 ottobre, alle 15.30, aperto a tutti e senza limiti di età, con l’operatrice Immacolata Salis che, a Bultei, terrà un altro corso per bambini dagli otto ai dodici anni, a partire dal 19 di questo mese.

Ultimo paese coinvolto è Ploaghe dove, nei locali del Centro sociale, dal 6 ottobre tutti i venerdì si svolgerà il Corso di Storia della Sardegna. Per iscrizioni inviare un’email a isportellupiaghe@gmail.com.

La giornata conclusiva di tutti gli insegnamenti sarà il 17 dicembre a Martis, in occasione della terza edizione di “L’ischis ma no l’ischis”, dove saranno consegnati gli attestati agli iscritti meritevoli. Per info generali e iscrizioni, i contatti sono istitutobellieni@gmail.com o 079/230268 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.