Novità nella diocesi di Sassari

L’arcivescovo padre Paolo Atzei ha comunicato gli avvicendamenti nelle parrocchie e negli incarichi. Padre Silvano Bianco Guardiano di Santa Maria di Betlem. A Sant’Agostino don Davide Onida

 

 

Atzei

Padre Paolo Atzei

Sassari. Venerdì scorso l’arcivescovo di Sassari padre Paolo Atzei ha comunicato le nomine nelle parrocchie della diocesi. «Rendo pubbliche le nuove nomine per l’anno pastorale 2016-2017 e conseguenti trasferimenti, articolando il quadro per Sottozone urbane (Sassari) e Foranie, riguardanti i presbiteri diocesani, nonché informando anche sulle partenze da e per Sassari dei religiosi, avvicendati dai rispettivi Superiori; infine, alcune nomine negli uffici di Curia, qualcuna nota, altre nuove o ‘in pectore’, la cui pubblicazione viene differita e, si spera, fatta a breve termine», scrive l’arcivescovo.

 

A) AVVICENDAMENTI DI SACERDOTI DIOCESANI

1. Sottozona del Centro Storico:

- Don Gavino Sanna, amministratore parrocchiale, lascia la parrocchia di San Donato e San Sisto, per un periodo di riposo; gli subentra, con l’ufficio di parroco don Fernando Cornet;

- Don Fernando Cornet lascia l’ufficio di rettore della chiesa di Sant’Antonio Abate, e a lui subentra padre Matteo Jian Jianping;

- Don Antonello Muscas, amministratore parrocchiale di San’Agostino, conclude il suo incarico e rientra nella diocesi di origine di Ales-Terralba; gli succede come parroco don Davide Onida;

2. Sottozona Cappuccini-Monserrato:

- Mons. Giuseppe (noto Peppino) Simula, per raggiunti (e oltrepassati!) limiti di età, conclude il suo ministero di parroco della parrocchia di San Vincenzo de’ Paoli per passare al meritato riposo; gli succede nell’ufficio di parroco don Salvatore Fois;

- Padre Isidoro De Michele è stato riproposto ancora come parroco della parrocchia di San Francesco d’Assisi dal Capitolo dei Cappuccini e confermato dall’Arcivescovo.

3. Forania di Ploaghe:

- Padre Antonio Piga lascia l’ufficio di parroco della parrocchia Conversione di San Paolo, in Codrongianos, e gli succede nello stesso ufficio don Boniface Da;

- Don Luigi Casula lascia l’ufficio di parroco della parrocchia della Natività di Maria Vergine, in Usini, e gli subentra nello stesso ufficio padre Antonio Piga;

- Don Antonio Cuccureddu lascia l’ufficio di parroco della parrocchia dell’Immacolata

Concezione, in Osilo; a lui subentra don Luigi Casula;

- Don Davide Onida lascia la parrocchia dei Santi Quirico e Giulitta, in Cargeghe, e gli succede come amministratore parrocchiale don Felix Mahoungou, che continua a reggere la parrocchia di San Gavino, Proto e Gianuario, in Muros;

- Don Salvatore Saba lascia la parrocchia di San Bartolomeo Apostolo, in Ossi; per la successione si sta pensando – entro questo mese – ad organizzare un anno di transizione con un amministratore parrocchiale e un viceparroco.

4. Forania di Sorres:

- Don Salvatore Saba è nominato collaboratore della parrocchia di San Giorgio, in Bonnanaro, per la cura pastorale della parrocchia di Santa Maria Maddalena, in Borutta;

- Don Gerolamo Derosas, attuale collaboratore dell’amministratore delle parrocchie di

Santa Vittoria, in Siligo e San Lorenzo Martire, in Banari don Giuseppe Marras, viene nominato parroco di Banari.

5. Forania del Golfo:

- Don Pietro Ventura lascia la parrocchia di Maria Regina di Tottubella, per passare a servizio delle Forze Armate come Cappellano nel Comando della Prima Divisione Navale a La Spezia; gli subentra come parroco don Antonio Cuccureddu.

 

BiancoSanna

Da sinistra, il nuovo padre guardiano di Santa Maria Silvano Bianco con il Provinciale dei Frati Minori Conventuali padre Salvatore Sanna

B) AVVICENDAMENTI DI SACERDOTI RELIGIOSI

1. Convento Santa Maria in Betlem dei Frati Minori Conventuali, in Sassari:

Sono stati trasferiti: padre Alfio Puxeddu, già guardiano, al Sacro Convento ad Assisi; padre Ettore Floris, al Convento San Francesco, in Oristano; padre Luca Atzeni, al Convento-Parrocchia SS.ma Annunziata, in Cagliari. I nuovi arrivati: padre Silvano Bianco, nuovo guardiano, e padre Carmelo Comina. Ci saranno, forse, altri trasferimenti da e per Santa Maria di Betlem.

2. Conventi dei Frati Minori Cappuccini

- Convento Sant’Antonio, in Mores: sono stati trasferiti padre Jean Laurent Guglielmi, già guardiano, al convento-parrocchia San Francesco d’Assisi, in Sassari, come vicario e viceparroco; arrivano padre Amedeo Salis, come nuovo guardiano, e padre Salvatore Sini, come vicario.

- Convento San Francesco, in Sassari: lasciano la Comunità padre Thierry Serrano, trasferito nel convento dell’Immacolata, in Oristano, e padre Amedeo Salis trasferito a Mores; subentrano padre Jean Laurent Guglielmi e padre Antonio Mula, nuovo cappellano della Monache Cappuccine.

- Convento N.S. Noli Me Tollere, in Sorso: lascia la comunità e l’ufficio di guardiano padre Salvatore Sini, trasferito al convento di Mores, padre Salvatore Longobardi al convento di Oristano; subentrano padre Vincenzo Pisanu, come guardiano, e padre Fabio Serra.

3. Comunità-Parrocchia N.S. del Latte Dolce – Salesiani

Sono stati trasferiti: don Gesuino Monni alla Parrocchia San Domenico Savio, in Nuoro; don Luigi Ortu all’Istituto Salesiano di viale Fra Ignazio, in Cagliari; don Valerio Baresi alla Parrocchia di San Ponziano, in Olbia. A loro subentrano don Paolo Serpi, che viene dalla Parrocchia San Domenico Savio, in Nuoro, e don Renato Pinna, proveniente dalla Parrocchia-Oratorio di Sant’Agostino, in Colle Val d’Elsa (SI).

 

C) NUOVI INCARICHI NEGLI UFFICI DIOCESANI:

- Vice Direttore dell’Archivio Storico Diocesano: Don Diego Pinna.

- Direttore della Caritas Diocesana: Dott. Mirko Casu, già responsabile Progetti Caritas nelle Scuole e Formazione Caritas Sarda.

- Vice Direttori Caritas: Suor Anna Maria Floris (Settore ascolto), Dott. Gianfranco Addis (Settore informazione e Progetti), Padre Stefano Cogoni, ofm (assistenza e formazione spirituale).

- Collaboratore nell’Economato della Diocesi: padre Matteo Jian Jianping.

- Referente Diocesano presso la CEI per l’Edilizia di Culto: Ing. Luigi Corona.