M5S, alla Faradda misura e sobrietà

I consiglieri comunali pentastellati neanche quest’anno parteciperanno al buffet organizzato a Palazzo di Città

Candelieri, vietato vendere o consumare bevande in lattine o vetroSassari. I Consiglieri comunali del M5S di Sassari, sul solco di una consolidata linea di principio, comunicano che non prenderanno parte al buffet che si svolgerà a Palazzo di Città nel corso della Faradda. «Seguiremo, con il calore e la devozione che merita, tutte le fasi della discesa dei Candelieri tra i Gremi e i cittadini – è la posizione ripresa sui social di Maurilio Murru, Desirè Manca e Marco Boscani –. A compimento di un percorso di riqualificazione storica avviato da tempo con la comunità gremiale e dando importanza al senso di appartenenza, parteciperemo invece all’Intregu dei Massai con la Città, dimostrando in un momento di così particolare difficoltà come la storia possa essere onorata con senso di misura e sobrietà».