Lunedì prossimo il ministro Fedeli all’Università di Sassari

Interverrà all’inaugurazione del 456° Anno Accademico. La lectio magistralis sarà del pianista iraniano Ramin Bahrami

Fedeli

Valeria Fedeli

Sassari. Lunedì 15 gennaio il rettore Massimo Carpinelli inaugurerà il 456esimo anno accademico dalla fondazione dell’Università di Sassari. Ospiti d’onore la ministra dell’Istruzione, Università e ricerca, Valeria Fedeli, e il pianista iraniano Ramin Bahrami. La cerimonia si svolgerà nella storica aula magna di piazza Università a partire dalle 11. In apertura, dopo l’ingresso del corteo accademico, è prevista la relazione del rettore Massimo Carpinelli. A seguire, interverranno la presidente del Consiglio del Personale Tecnico amministrativo, Stefania Idini, e il rappresentante degli studenti, specializzandi e dottorandi in Senato accademico, Gianfilippo Caggiari.

Spazio poi alla lectio magistralis di Ramin Bahrami, intitolata “Bach ieri, oggi, domani”, e al discorso della ministra Fedeli.

Partecipano l’Associazione Goliardica Turritana, l’Associazione Coro dell’Università di Sassari e gli studenti del Liceo Musicale Azuni che daranno vita a un intermezzo musicale.

L’evento potrà essere seguito in diretta web streaming sul sito dell’Università di Sassari www.uniss.it grazie al Laboratorio Reporters Tv. Inoltre, con l’hashtag ufficiale #uniss456, la cerimonia sarà divulgata sui canali social dell’Università di Sassari, che proprio in occasione dell’inaugurazione dell 456° Anno Accademico lancerà il nuovo profilo Instagram unissgram. Questo strumento si aggiunge alla pagina Facebook ufficiale, al profilo Twitter e al canale Youtube.

https://www.facebook.com/SassariUniss/

https://twitter.com/unissTwit

https://www.youtube.com/user/unisstube/videos

https://www.instagram.com/unissgram/