Candelieri 2018Video

La Faradda a Casa Serena

Martedì pomeriggio ha “ballato” il candeliere della struttura comunale che ospita gli anziani. Bora bora, nastri e bandiere

CandeliereCasaSerena2018Sassari. La mattina la vestizione, il pomeriggio la Faradda. Anche quest’anno, martedì 21 agosto, con l’immancabile ritmo del tamburo, è stato rinnovato l’appuntamento con il candeliere di Casa Serena, pensato e costruito nella struttura, da ospiti, operatori e volontari.

Il Candeliere è un omaggio degli ospiti all’Assunta. La mattina, nel pieno rispetto della tradizione, c’è stata la vestizione del Candeliere. Il pomeriggio la Faradda vera e propria, alla quale hanno partecipato gli anziani, gli operatori e operatrici della struttura e tanti cittadini.

Il colore dei bora bora, dei nastri e delle bandiere, insieme alla bravura dei portatori nel ballare il Candeliere, hanno incantato anche quest’anno gli spettatori, sempre numerosi. Nominato tra gli ospiti della struttura anche un obriere di candeliere: quest’anno era il signor Poddighe. La benedizione è stata impartita da don Vittorio Varca, dopo i ringraziamenti della direttrice Barbara Fozza.

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Close