EvidenzaSassari

Gioventù Nazionale incontra i candidati di centrodestra

Partecipato confronto con Maria Grazia Salaria e Gabriele Satta. Scuola e università, lavoro, famiglia e tutele i temi. Presenti Carmelo Porcu e Giancarlo Carta

GioventuNazionaleCandidati1Sassari. I giovani del movimento giovanile Gioventù Nazionale hanno incontrato ieri a Sassari all’hotel Leonardo da Vinci i candidati del centrodestra alla politiche del prossimo 4 marzo, Maria Grazia Salaris (collegio uninominale di Sassari) e Gabriele Satta (plurinominale della lista di Forza Italia). In un aula strapiena, hanno coordinato gli interventi i responsabili del gruppo giovanile Gianmaria Chessa Luca Babudieri e Andrea Carbone, governando un pubblico attento ed entusiasta, a pochissimi giorni dal voto. Un incontro importante per le nuove generazioni di futuri amministratori che amano la città di Sassari e che vogliono diventare parte attiva del rinnovamento cittadino e delle sue istituzioni.

GioventuNazionaleCandidati2I giovani che fanno parte del gruppo sassarese hanno chiesto impegni importanti ai candidati in corsa alle politiche. Temi su cui battere: l’istruzione con la richiesta di abolire il numero chiuso nelle università e il lavoro con programmi specifici e mirati per i più giovani, con uno sguardo più attento alle politiche familiari e al programma pensionistico. Entrambi i candidati Satta e Salaris hanno apprezzato il grande impegno dimostrato dai ragazzi di Gioventù Nazionale, così come la loro dedizione e passione politica. Da parte loro l’impegno a portare avanti le istanze dei giovani, e la promessa di restituire al territorio le attenzioni che merita. «Abbiamo assistito – commenta il consigliere comunale Giancarlo Carta, presente all’incontro – ad una bella pagina della politica cittadina, che finalmente ha ascoltato i giovani e le loro idee per il futuro».

Tags
Mostra completo

Articoli collegati

Close