“Fozzia lesthra Zia Ciccitta”, si replica l’11 febbraio

Dopo il grande successo del 13 gennaio la Compagnia Paco Mustela ripropone al Teatro Civico la commedia di Giovanni Enna

FozziaLesthraZiaCiccitta5Sassari. Dopo il grande successo dello scorso 13 gennaio, con due rappresentazioni entrambe sold out, e le numerose richieste, la Compagnia Paco Mustela il prossimo 11 febbraio riproporrà al Teatro Civico la commedia in lingua sassarese “Fozzia lesthra zia Ciccitta” con due spettacoli alle 17 e alle 20, con la regia di Pierangelo Sanna.

La commedia è una delle opere più note di Giovanni Enna pubblicata nel 1980 insieme ad altri sei titoli dello stesso autore. Primi anni ’40. Ciccitta e Agnazio insieme alla figlia Peppina gestiscono un “vindioru” al centro storico. I magri guadagni permettono una vita dignitosa. L’usuraio ‘Gno Mario ha però messo gli occhi sullo stabile in cui si trova la locanda, la cui area acquisterebbe valore con il nuovo piano regolatore. Una speculazione in piena regola, per avviare la quale il vecchio manigoldo è coadiuvato da Doloretta, vedova senza scrupoli del fratello di Ciccitta. Il piano viene però sventato dall’avvocato Marracciu, che lasciato l’alcool, recupera la sua dignità e aiuta Ciccitta e Agnaziu.

Per prenotazioni è possibile contattare il numero 3665844284.