Erasmus Plus Vet all’Alberghiero di Sassari

Martedì il sindaco Nicola Sanna saluta 11 studenti slovacchi e due tutor, provenienti da una scuola professionale di Rimavská Sobot, ospiti da alcuni giorni in città

SlovacchiAlberghiero1Sassari. Martedi 10 ottobre l’Istituto Alberghiero di Sassari ospiterà il sindaco Nicola Sanna ed alcuni esponenti della giunta comunale per un saluto a undici studenti slovacchi e ai loro due tutor, provenienti da una scuola professionale di Rimavská Sobota, cittadina del sud della Slovacchia ai confini con l’Ungheria, ospiti da alcuni giorni dei colleghi sassaresi nell’ambito del progetto “Erasmus Plus Vet” 2017.

L’incontro avverrà nel corso di un buffet a base di piatti tipici dei rispettivi territori che sarà curato dagli stessi studenti slovacchi e dell’Istituto Alberghiero, guidati da vari insegnanti degli indirizzi di enogastronomia e sala per la preparazione e l’allestimento, a conclusione di un periodo di tirocinio formativo svolto nei laboratori di cucina, sala e bar della scuola di via Cedrino che sarà parte integrante della formazione professionale degli studenti slovacchi anche ai fini del loro inserimento nel mondo del lavoro.

Il progetto “Erasmus Plus Vet” 2017, che si configura all’interno di un apposito programma della Comunità Europea, è stato curato dalle docenti Adriana Bagella e Maria Grazia Soro, sotto la supervisione della dirigente scolastica Maria Luisa Pala, con lo scopo di favorire un interscambio culturale e uno specifico confronto in ambito enogastronomico tra le tipicità isolane e quelle della nazione ospite.

SlovacchiAlberghiero2Il saluto degli amministratori comunali agli studenti slovacchi avrà anche lo scopo di rinsaldare il legame tra le città di Sassari e Bratislava, capitale della Slovacchia, che da diversi anni hanno instaurato rapporti di collaborazione su temi culturali, artistici ed etnografici in ambito turistico e agroalimentare, per la tutela del patrimonio e per la promozione di programmi di ricerca e di scambio tra le Università nel quadro del Progetto Erasmus. Ottenuti i relativi finanziamenti, per lo sviluppo del progetto “Erasmus Plus Vet” 2017 la scuola slovacca di Rimavská Sobota ha scelto l’Istituto Alberghiero di Sassari, con il quale aveva già collaborato in passato con un partenariato di interscambio, per approfondire la conoscenza delle specificità culturali e delle tradizioni enogastronomiche radicate in particolare nel nord Sardegna.

Proprio a questo scopo sono state compiute anche alcune visite nel territorio da parte degli ospiti slovacchi, organizzate dall’Istituto Alberghiero, non soltanto in località turistiche di richiamo ma anche in zone dove si producono materie prime d’eccellenza quali l’olio e il vino, prodotti caratteristici del nostro patrimonio enogastronomico che si sono ormai imposti anche sui mercati della penisola e all’ estero.

Il progetto ha coinvolto diversi docenti dell’Istituto Alberghiero con le rispettive classi, in un’attività didattica e pratica che ha riunito gli studenti locali e ospiti in piccoli gruppi di lavoro, secondo gli orari di lezione e la programmazione dei vari indirizzi di studio.