Danza, ritorna Primavera a Teatro

Cinque appuntamenti per la nuova edizione. Al via il 15 maggio la rassegna organizzata da Estemporada

IlventoelafanciullaAsmedSassari. Fiabe classiche, contaminazione fra generi e artisti emergenti: la nuova edizione di Primavera a teatro propone quest’anno un cartellone adatto per tutte le età. La rassegna curata da Estemporada e dedicata alla danza contemporanea prenderà il via il 15 maggio alle 20,30 a Palazzo di Città di Sassari con lo spettacolo “Il vento e la fanciulla” di Asmed Balletto di Sardegna.

I padroni di casa della compagnia diretta da Livia Lepri saranno presenti con “La Regina di Ghiaccio” e organizzeranno per il quarto anno la serata dedicata ai Giovani Coreografi Emergenti, ci sarà spazio anche per i lavori del Balletto di Sardegna di Cagliari, della Compagnia Artemis Danza di Monica Casadei di Parma e della Compagnia Ersilia Danza di Laura Corradi proveniente dal Veneto.

«Il nostro obiettivo – spiega Livia Lepri – è quello di creare il confronto artistico tra la nostra realtà e le altre compagnie in circuitazione nel resto del continente. Come Compagnia proporremo alla nostra città in anteprima opere che saranno proposte successivamente in altre città. Il cartellone è stato pensato per un pubblico ampio perché si capisca che il linguaggio della danza è per tutti e la comunicazione legata al movimento è universale».

Dopo la “prima” del 15 maggio, la rassegna proseguirà il 16 maggio con “Impero” della Compagnia Artemis Danza, il 29 maggio con “La Regina di Ghiaccio della Compagnia Estemporada”, il 30 maggio con “Cappuccetto Rosso” della Compagnia Ersilia Danza e si concluderà il 9 giugno con la serata dedicata ai giovani coreografi emergenti.

La rassegna è organizzata con il sostegno e patrocinio del Comune di Sassari – Assessorato alla Cultura, del MIBACT – Direz Gener Spettacolo Dal Vivo, della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna. Per tutte le info sugli spettacoli e sulla vendita abbonamenti potete contattarci allo 079281129, via email all’indirizzo estemporada@yahoo.it o sui canali social della Compagnia Estemporada.